La proposizione relativa è una proposizione subordinata, la quale svolge la stessa funzione di un aggettivo. Essa ci dice cioè qualcosa a proposito dell'elemento della principale cui è riferita. Quest'ultimo può essere rappresentata dal soggetto della principale, da un un suo complemeto diretto o indiretto, o anche da un'intero concetto. La proposizione relativa è introdotta da un pronome relativo.

Guardiamo ora degli esempi in italiano:

Marcel Proust, che è uno scrittore francese, era sempre malato.
Marcel Proust, il quale era uno scrittore francese, era sempre malato.

L' amico con il quale sono partito in Spagna ha molti soldi.
L' amio con cui sono partito in Spagna ha molti soldi.

Mio zio, la cui moglie è Marie, è andato negli Stati Uniti.
Mio zio, del quale Marie è la moglie, è andato negli Stati Uniti.

Lo Spagnolo è in questo caso più semplice, in quanto, a differenza delle numerose varianti previste dall'Italiano, utilizza sempre il relativo que (a parte alcune eccezioni che vedremo tra poco).