Una parola spagnola ha l'accento sulla penultima sillaba se termina in vocale o con n / s e nell'ultima se invece finisce con una consonante (salvo ovviamente n / s). Le parole che invece non seguono questa regola, e cioè che per esempio finiscono in n ma con accento sull'ultima sillaba, hanno un accento grafico sulla sillaba accentata. Altrimenti detto, solo le eccezioni alla regola prima esposta hanno un accento grafico.

Esempi
corretto sbagliato spiegazioni
la palabra = la parola Corrisponde alla regola e termina in vocale. La sillaba accentata è dunque la penultima.
la mujer = la donna Corrisponde alla regola e termina in consonante. La sillaba accentata è dunque la ultima.
el árbol = l'albero Non corrisponde alla regola. Termina con una consonante, ma la sillaba accentata è la prima. Occorre quindi mettere un accento.
el arroz = il riso Corrisponde alla regola e termina in consonante. L'accento è quindi sull'ultima sillaba.
la contabilidad = la contabilità Corrisponde alla regola e termina in consonante. La sillaba accentata è dunque l' ultima.
el desierto = il deserto Corrisponde alla regola e termina in vocale. La sillaba accentata è quindi la penultima.
la emancipación = l'emancipazione Non corrisponde alla regola. Termina in n, ma la sillaba accentata è l' ultima. Si deve dunque mettere un accento.
ellos miran (Infinitiv mirar) = Loro guardano. Corrisponde alla regola e termina in n. La sillaba accentuata è la penultima.