Per fortuna di noi italofoni, non c'è nessuna differenza tra il congiuntivo spagnolo e quello italiano, salvo alcune rare eccezioni. I verbi credere (creer) e pensare (pensar), per esempio, non chiedono il congiuntivo in spagnolo, ma lo fanno in italiano.

Creo que lo hace.
Credo che lo faccia.

Pienso que lo ha comprendido.
Penso che lo abbia capito.