Indietro
Capitolo 23: accrescitivo, diminutivo e dispregiativo


  23.1.1 Diminutivo

Il diminutivo altera la parola con suffissi quali in Italiano ad esempio -ino, -uccio, etc. A livello semantico esso può avere anche un valore vezzeggiativo (la bambolina è una bambola non solo piccola ma anche carina). In spagnolo esistono molti suffisi per la formazione del diminutivo e le regole che determinano quale suffisso bisogna utilizzare non sono molto chiare, soprattutto perchè in America del Sud si usano suffissi diversi da quelli della penisola iberica. Nei capitoli successivi parleremo dei diminutivi più importanti.

Indietro
Capitolo 23: accrescitivo, diminutivo e dispregiativo


contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali