Indietro
Capitolo 7: I tempi composti


  7.4 L'uso del perfecto, indefinido e dell' imperfecto

Distinguere tra il piùcheperfetto e gli altri tempi del passato non è molto difficile (v. anche capitolo 7.6.): anche in questo caso infatti non c' è nessuna differenza tra italiano e spagnolo.
  L'uso dei tempi
     pretérito imperfecto
=>corrisponde all'imperfetto
1. Serve a descrivere due azioni che si svolgono contemporaneamente.

2. Serve a descrivere un' azione che viene interrotta da un'altra azione.

3. Serve a descrivere un avvenimento che si è ripetuto regolarmente nel passato.

4. Serve a descrivere azioni di cui non si sa se durano ancora.

5. Serve a descrivere azioni il cui momento d'inizio o la cui fine non sono note o non interessano.
    pretérito indefinido
=>corrisponde al passato remoto
1.



2.

Serve per descrivere azioni concluse nel passato.

Serve a descrivere azioni che si susseguono.

    pretérito perfecto
=>corrisponde al passato prossimo

1.





2.

Serve a descrivere azioni che sono cominciate nel passato, ma che durano ancora nel presente o che hanno conseguenze sul presente.

Il locutore si trova nello stesso spazio di tempo in cui si svolge l' azione.

Qualche esempio.

  Pretérito perfecto e pretérito indefinido
Pretérito perfecto Pretérito indefinido
  He trabajado todo el día, estoy hecho polvo.
Ayer trabajé mucho y al final todos estuvieron contentos.

Ho lavorato tutto il giorno, sono molto stanco. Ieri lavorai molto e finalmente tutti furono contenti.
Spiegazione
  Con il pretérito perfetto il locutore fa capire che avverte ancora gli effetti di un avvenimento
che si è svolto nel passato.
Pretérito perfecto Pretérito indefinido
  Este verano Juan ha acabado
sus estudios y ahora
trabaja como médico.


Acabó sus estudios y se fue
a los Estados Unidos para
siempre.


Quest'estate Juan ha terminato i suoi studi e ora lavora come medico.
Finì i suoi studi e partì per sempre per gli Stati Uniti
Spiegazione
  Anche qui il pretérito perfecto sottolinea gli effetti di un avvenimento del passato sul presente.

  Pretérito imperfecto, pretérito perfecto e pretérito indefinido
Molto spesso é soltanto il contesto a dirci quale tempo utilizzare. Guardiamo questo esempio:
  Él estuvo enfermo

Él estaba enfermo


Él ha estado enfermo
El año pasado estuvo enfermo.

Él estaba enfermo, cuando sus padres construían la casa.

Al principio de este año él ha estado enfermo, pero ahora está bien.
L'anno scorso fu malato.

Quando i suoi genitori costruivano la casa, lui era malato.

All'inizio dell'anno é stato malato, ma adesso tutto va meglio.

  Pretérito imperfecto et pretérito indefinido
   
Era un paese piccolo, ma la gente era felice
  corretto
Era un pueblo pequeño, pero la gente era feliz.
  spiegazione
Fine e inizio sono sconosciuti: non si sa se questo paese esista ancora.
  sbagliato
Fue un pueblo pequeño, pero la gente fue feliz.

   
Era un piccolo paese, ma una bomba lo distrusse del tutto .
  corretto
Fue un pueblo pequeño y bonito, pero una bomba lo destruyó completamente.
  spiegazione
Interessa la conseguenza finale dell'azione: questo paese non esiste più.
  sbagliato
Era un pueblo pequeño y bonito, pero una bomba lo destruyó completamente.

  frase italiana
Mentre mi raccontava la sua vita, io mi immaginavo la morte
  corretto
Mientras él me contaba su vida, yo me aburría a muerte.
  spiegazione
Due avvenimenti si svolgono parallelamente.
  sbagliato
Mientras me contó su vida, yo me aburrí a muerte.

  frase italiana
Passeggiavo per la strada quando di colpo è avvenuto questo incidente che cambiò la mia vita.
  corretto
Me paseaba por la calle, cuando de repente ocurrió este accidente, que cambió mi vida.
  spiegazione

L'azione di base, andare a passeggio, è interrotta da un altro avvenimento (l'incidente), al quale ne consegue un altro (cambiamento della sua vita).

  sbagliato
Me pasé por la calle, cuando de repente ocurrió este accidente, que cambió mi vida.

  frase italiana
Bevve la sua birra, pagò e partì.
  corretto
Bebió su cerveza, pagó y se fue.
  spiegazione
È una semplice descrizione di una catena di avvenimenti.
  sbagliato
Bebía su cerveza, pagaba y se iba.

Esistono anche verbi il cui valore semantico cambia completamente a seconda del tempo che utilizzato. Questo fenomeno è in realtà proprio anche dell'italiano.

  sapere
saber all'imperfetto = sapere (essere a conoscenza) saber al passato remoto= sapere (venire a conoscenza)
  Cuando la viste,
sabías ya que se había muerto su marido?

Quando l'hai vista, sapevi già che suo marito era morto?

Si, lo supe el domingo,
cuando María me lo dijo.

Si, lo seppi la domenica, quando Maria me lo disse.

  conocer
conocer all'imperfetto = conoscere conocer al passato remoto = conoscere (incontrare per la prima volta)
  A María,
la conocía ya cuando todavía vivía en Paris.

Maria la conoscevo già quando viveva ancora a Parigi.

A María,
la conocí en Paris.

Maria, la conobbi a Parigi.

  tener
tener all'imperfecto = avere (possedere) tener al passato remoto = ricevere
  Tenía una casa muy linda en Berlín,
pero vivía en Munich.

Lui aveva una bella casa a Berlino, ma viveva a Monaco.

Cuando tuvo la casa en Berlin, se mudó.


Quando ricevette la casa a Berlino, traslocò.


Indietro
Capitolo 7: I tempi composti


  7.4 L'uso del perfecto, indefinido e dell' imperfecto


contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali