Indietro
Esercizi sul livello 3 - Vicente  Blasco Ibañez: (1867-1927)


  Guapeza valenciana




 Parte 16

testo spagnolo  español Testo italiano 
 

La reunión dividióse inmediatamente en dos bandos. A un lado, los Bandullos, cuchillo en mano, pálidos por la emoción, pero torciendo el morro con desprecio ante aquellos mendigos que se atrevían a emanciparse; y al otro, rodeando a Pepet, todos, absolutamente todos los convidados, gente que había sobrellevado con paciencia el despotismo de la familia bandullesca y que ahora veía ocasión para emanciparse.
Miráronse en silencio por algunos segundos, queriendo cada uno que los otros empezaran.
¡Vaya caballeros! La cosa no podía quedar así...
Allí se había insultado a un hombre, y de hombre a hombre no va nada. Al fin, el reñir es de hombres.

  Le persone si divisero immediatamente in due fazioni. Da un lato i Bandullos, coltello in mano, pallidi per l'emozione, torcendosi i baffi con disprezzo davanti a quei pezzenti che non volevano prendere parte; e dall'altra, intorno a Pepet, tutti, assolutamente tutti gli invitati, gente che era passata sopra pazientemente al dispotismo della famiglia bandullesca e che ora vedeva l'occasione per emanciparsi.
Si guardarono in silenzio per alcuni secondi, volendo sia gli uni che gli altri che uno di loro iniziasse.
Avanti cavalieri! La cosa non poteva finire così...
Lì si era insultato un uomo e tra uomini questo non va. Alla fine, l'accappigliarsi fa parte della natura dell'uomo.


Indietro
Esercizi sul livello 3 - Vicente  Blasco Ibañez: (1867-1927)


contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali